Sistema informativo Telematico dell'Osservatorio Regionale dei Contratti Pubblici di lavori, servizi e forniture della Regione Emilia-Romagna.

Avvisi

• Dal 12/4/2018 è attivo il Servizio di interoperabilità WSOCP del Sitar 2.0


SITAR 2.0 è la nuova piattaforma informatica dell’Osservatorio regionale dei contratti pubblici di lavori, forniture e servizi della Regione Emilia-Romagna, operativa dal 23 novembre 2017.

Sulla piattaforma SITAR 2.0 sono disponibili (al link Sitar 2.0 sa) le procedure informatiche per dare adempimento agli obblighi di pubblicità della programmazione, degli avvisi, dei bandi e degli esiti di gara, in cooperazione applicativa con la piattaforma www.serviziocontrattipubblici.it del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Sono altresì disponibili le procedure informatiche per gli adempimenti di monitoraggio previsti dall’Osservatorio nazionale dei contratti pubblici di lavori, forniture e servizi dell’Autorità Nazionale Anti Corruzione ANAC, in cooperazione applicativa con la piattaforma informatica SIMOG.

Dal portale SITAR 2.0 le amministrazioni possono anche accedere alla web application Ali 229 per le comunicazioni trimestrali alla Banca Dati Amministrazioni Pubbliche (BDAP) ex D.Lgs 229 /2011.

Nella sezione ISTRUZIONI è disponibile la documentazione a supporto degli utenti e le FAQ.

Per le richieste di assistenza inviare una e-mail o contattare la segreteria tecnica:
Telefono: 051-6450481 - 6450496
e-mail: info@sitar-er.it
PEC: sitar-er@pec.it



Avvisi della Sezione regionale Osservatorio Contratti Pubblici
 


Il SITAR, Sistema Informativo Telematico Appalti Regionale della regione Emilia-Romagna, consente di monitorare il ciclo dell'appalto dalla fase di programmazione a quella di collaudo attraverso le fasi intermedie di bando, aggiudicazione ed esecuzione tenendo conto delle specificità dell'appalto in relazione alla tipologia ed all'importo.

Il SITAR assolve in modo unitario alle diverse esigenze di monitoraggio dei vari organismi legalmente deputati semplificando l'azione di invio delle informazioni da parte delle stazioni appaltanti attive sul territorio regionale e concentrando in un'unica banca dati le diverse informazioni.

Il SITAR realizza il monitoraggio in modo completamente informatico rendendolo più efficiente e meno oneroso per l'Amministrazione Aggiudicatrice.